Airbnb sbarca in Italia – Wired.it

arrivano gli americani ed è tutto facile…! o no?

Airbnb sbarca in Italia – Wired.it.

Annunci

Pubblicato da

Rita

Consulente turistica italiana e travel designer. Dopo un'esperienza di quattro anni in Svizzera Romanda sono rientrata felicemente in Italia, vivo e lavoro tra Milano e il Lago Maggiore da sempre con la mia amica Giulia. Sono specializzata in turismo d'affari, turismo culturale e naturalistico. Turismo sostenibile ed esperienziale, marketing turistico. Ho scritto a quattro mani un manuale sul Bed and Breakfast e altri due sulla promozione e commercializzazione delle strutture ricettive extralberghiere e sulla gestione degli Afitti Brevi/Short Lets. Mi occupo anche di formazione per operatori in ambito turistico.

2 pensieri riguardo “Airbnb sbarca in Italia – Wired.it”

  1. Gentililissima Rita, potendo lasciare il mio appartamento a disposizione per diversi periodi l’anno ho recentemente registrato il mio appartamento nel circuito Airbnb, mi chiedo però come comportarmi fiscalmente e se sia necessaria qualche autorizzazione da parte dal Comune o altro. Cercando in Internet non sono stata in grado di trovare risposte chiare, sa suggerirmi come comportarmi in modo da non incorrere in pericolose irregolarità tenendo tuttavia conto che l’affitterei in modo discontinuo? Nel dubbio che la sua risposta debba tenere presente la mia appartenenza geografica in ragione delle normative regionali, la informo che le scrivo dalla città di Bergamo. La ringrazio in anticipo per i chiarimenti che saprà fornirmi.
    Francesca

    Mi piace

    1. Cara Francesca, come avevo già risposto a qualcuno al momento la città di Bergamo non “riconosce” gli short lets non imprenditoriali, c’è comunque in corso in questi giorni un ulteriore incontro tra il Comune le associazioni locali che si occupano di ricettività extralberghiera supportate da un avvocato, avremo delle risposte più chiare il 17/3 nel corso del seminario che si terrà a Milano. (vedi post precedenti) Al momento è richiesta una DIA come per il Bed and Breakfaste e le case vacanze (imprenditoriali). Dal punto di vista fiscale in ogni caso andrà emessa una ricevuta da considerare tra gli “altri redditi” personali.
      Se desidera partecipare al seminario ecco i riferimenti. Spero di incontrarla in quella occasione.

      Data Workshop
      La giornata informativa è fissata per sabato 17 marzo 2012, dalle ore 09.30 alle ore 17.30
      (previo raggiungimento del numero minimo di partecipanti).
      Docenti
      Il corso sarà tenuto dalle Dott.sse Rita Apollonio e Giulia Carosella, titolari dello studio di
      consulenza e servizi per il turismo Aries2, ed autrici dei libri “Come aprire un Bed & Breakfast
      in Italia” e “Come conquistare i tuoi ospiti… Per sempre!” editi da FrancoAngeli.
      Numero dei Partecipanti
      Minimo 5 – Massimo 15
      Sede
      Le lezioni si svolgeranno presso la sede di Form Tre srl sita in Via Varanini 29/C a Milano
      (MM Linea Rossa PASTEUR) – Tel. 02.45.48.61.01 – Fax 02.45.48.57.22
      Quota di Partecipazione
      Euro 90,00 + IVA
      Modalità d’Iscrizione
      L’adesione al corso può essere effettuata direttamente presso gli uffici di Form Tre, oppure
      inviando una mail all’indirizzo info@formtre.it e richiedendo il modulo di iscrizioneinviando una mail all’indirizzo info@formtre.it e richiedendo il modulo di iscrizione.
      Cordialmente
      Rita

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...